Infrastrutture di rete e Information Technologies

L’informatica, nella cosiddetta società dell’informazione, occupa certamente una posizione strategica in ambito aziendale. Ecco quindi che la gestione e condivisione delle informazioni, la velocità di accesso ai database e la messa in sicurezza dei dati sensibili, le cosidette infrastrutture di rete assumono, ogni giorno di più, un importanza determinante.

Un ambiente informatico efficace ed affidabile deve prevedere delle precise infrastrutture di rete, stabili e controllate, in grado di garantire la business continuity e la protezione dei dati aziendali.

Il sistema IT di RETI deriva quindi da una specifica filosofia professionale che ne definisce criteri e orientamento con l’obiettivo preciso di ottimizzare, semplificare, rendere più flessibile e garantire continuità operativa all’infrastruttura informatica di rete e di telecomunicazione dell’azienda.

Per questo, sviluppo e miglioramento di quest’ultima, passano inevitabilmente attraverso il processo tecnologico di virtualizzazione.

Il modo lineare di procedere per creare e mantenere in sicurezza delle infrastrutture di rete passa inevitabilmente per questi punti:

Identificazione dell’amministratore di sistema, policy aziendali e criteri di sicurezza

Verifica delle utenze in rete, loro caratteristiche, licenziamenti

Relazione sullo stato della rete, punti di forza e punti di debolezza
definizione azioni correttive e messa in sicurezza

Pianificazione degli interventi di verifica e controllo

Ogni singolo progetto IT deve essere vestito su misura, dal sistema operativo al backup dei dati, valutato nel minimo dettaglio e realizzato tramite infrastrutture professionali e certificate.

Il risultato finale è un’architettura di rete durevole, potente, conveniente e produttiva.